Cardiopatie congenite: Lorenzo Galletti ai vertici della Società Europea Cardiochirurgica

Lorenzo Galletti

Lorenzo Galletti, direttore della UO di Cardiochirurgia dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, è stato nominato presidente del Dominio Cardiopatie Congenite della EACTS – European Associaton for Cardio-Thoracic Surgery.

Il neopresidente avrà il compito di curare l’attività di formazione, aggiornamento e addestramento chirurgico dei professionisti che si dedicano al trattamento delle cardiopatie congenite.

Gli incontri di addestramento EACTS (skill course) affrontano le tecniche di sala operatoria e il trattamento di malattie cardiache che in molti casi richiedono interventi salvavita fin dalla tenera età.

Un altro importante obiettivo di EACTS è la promozione della ricerca sulle patologie cardiovascolari e toraciche e sulla loro cura, per diffonderne la conoscenza a beneficio dei pazienti.

Dal 1986, anno della sua fondazione, la European Associaton for Cardio-Thoracic Surgery è cresciuta fino ad arrivare a 4000 componenti attivi tra chirurghi, perfusionisti e altri specialisti del settore.

Lorenzo Galletti entra automaticamente a far parte del Council di EACTS, organismo di indirizzo della società i cui 15 componenti sovrintendono ai quattro ambiti in cui EACTS è articolata (vascolare, toracico, cardiopatie acquisite e cardiopatie congenite).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here