Cura dell’obesità, riconoscimento EASO al Policlinico San Donato

Cura dell'obesità, riconoscimento EASO al Policlinico San Donato
Livio Luzi

L’Irccs Policlinico San Donato ha ricevuto l’accreditamento EASO – Associazione Europea per lo Studio dell’Obesità. Premiata in particolare l’esperienza del prof. Livio Luzi, a capo dell’Area di Endocrinologia e Malattie metaboliche.
L’obesità è la malattia metabolica più diffusa nel mondo: si stima che siano oltre 600 milioni i pazienti.

L’EASO ha creato in Europa una rete di centri specializzati per la cura di questa patologia, in cui la qualità dell’assistenza offerta ai pazienti è particolarmente elevata e aderisce a riconosciute linee guida europee e accademiche.

L’Irccs Policlinico San Donato – unico centro lombardo accreditato dall’EASO per la cura dell’obesità nell’adulto – farà parte del network clinico e di ricerca dall’1 agosto 2018 al 31 luglio 2021.

In questo periodo il Policlinico San Donato potrà contribuire a diversi progetti anche dell’EASO stessa.

«Siamo orgogliosi di essere stati inseriti in questa rete, che offre ai medici e ai responsabili delle politiche sanitarie criteri autorevoli per la cura dell’obesità.

Questo accreditamento è un importante riconoscimento nei confronti dei nostri studi degli ultimi anni. Ora lavoreremo a stretto contatto con altri centri specializzati, condividendo le nostre conoscenze e i risultati raggiunti, per implementare le nostre competenze», ha dichiarato il prof. Luzi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here