Nuovo Servizio di Radioterapia

La Casa di Cura San Pio X di Milano, della Fondazione Opera San Camillo, apre il Servizio di Radioterapia, che offre trattamenti radianti con tecniche all’avanguardia come RapidArc con Igrt (Image Guided Radiotherapy) ottimizzate per trattamenti curativi del distretto testa-collo, del torace e dell’addome-pelvi.La dott.ssa Simona Castiglioni, responsabile del Servizio di Radioterapia, spiega: «i due acceleratori lineari consentono trattamenti radianti con tecnica RapidArc: una radioterapia precisa che permette di eseguire in pochi minuti un trattamento ottimale. Durante un movimento rotatorio intorno al paziente, l’apparecchiatura modula forma e intensità del fascio radiante, il che si riflette in una maggiore probabilità di eradicare il tumore e in un minor rischio di effetti collaterali. A ulteriore garanzia della qualità del trattamento c’è il controllo quotidiano della sede trattata grazie a un sistema di imaging, subito prima dell’erogazione». I trattamenti radianti possono essere fatti anche su lesioni molto piccole o in sedi critiche non aggredibili con altri trattamenti locali. La Casa di Cura San Pio X si posiziona tra le prime cinque strutture della Regione Lombardia (dati Direzione Generale Sanità Regione Lombardia) in base agli indicatori di performance Joint Commission quali sicurezza del paziente e customer satisfaction.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here