Il Gruppo Dedalus, affermata in Europa e nel mondo nel settore dei sistemi informativi clinico-sanitari a supporto dei professionisti clinici e delle organizzazioni per migliorare la qualità della cura in un ambito di sostenibilità economico-finanziaria, annuncia di aver perfezionato l’acquisizione di parte del business IT nel settore sanitario di Agfa Healthcare (Gruppo Agfa-Gevaert).

Ardian, che ha investito in Dedalus nel 2016, a valle dell’operazione arriverà a detenere una quota di circa il 75%. Oggetto dell’accordo sono le attività tedesche, francesi, austriache, svizzere e brasiliane relative al software clinico, diagnostico e gestionale ospedaliero (HCIS) e ai sistemi IT di imaging (PACS-RIS di radiologia, cardiologia ecc.) per un enterprise value totale di 975 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here