Inspirata, fornitore di soluzioni per l’informatica per il cancro e la patologia digitale, ha annunciato una partnership commerciale con Fujifilm, che consente a quest’ultima di fornire il potente e flessibile software CE IVD Digital Pathology di Inspirata a livello globale e con esclusività in Regno Unito, Italia, Spagna, Portogallo, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo.
La natura complementare delle rispettive tecnologie di Inspirata e Fujifilm colma un divario tecnico tra patologia, radiologia e oncologia, facilitando un approccio più uniforme e orientato alla cura del paziente.

Le due società vedono la loro nuova partnership come un impegno condiviso per offrire agli operatori sanitari libertà e flessibilità di usare solo le tecnologie adatte a loro.
In futuro, Fujifilm proporrà gare d’appalto per la patologia digitale usando il portafoglio di prodotti di Inspirata.
Inoltre, il software Dynamyx sarà disponibile per complesse opportunità di outsourcing richieste da altre modalità digitali, come PACS e VNA, oltre alla patologia digitale.

Fujifilm aggiungerà la possibilità di concedere in licenza e distribuire il software Dynamyx alla sua consolidata e crescente cerchia di clienti. Utilizzando la funzionalità di patologia remota di Dynamyx, i clienti di Fujifilm trarranno vantaggio dal lavoro a distanza, oltre a trovare maggiori opportunità di collaborazione e MDT.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here