L’Istituto per lo Studio, la Prevenzione e la Rete Oncologica di Firenze – ISPRO è riconosciuto dalla Regione Toscana come Centro di Riferimento Regionale per la Prevenzione Oncologica – CRRPO ed è sede dell’Osservatorio Nazionale Screening, individuato dal Ministero della Salute come organo tecnico a supporto delle Regioni per l’attivazione dei programmi di screening e del Ministero stesso per il monitoraggio e la valutazione di questi programmi.

Per la gestione degli screening senologici di primo e secondo livello e della senologia clinica ISPRO ha adottato il sistema SUITESTENSA della ditta EBIT.

Per gli screening di primo livello, in particolare, ISPRO si è avvalso di SUITESTENSA Screening MG – I level, un software specificamente progettato per la gestione e la refertazione di mammografie digitali all’interno di un programma di screening.
Il software consente la gestione in modalità integrata e ottimizzata dell’intero processo, dall’acquisizione delle immagini presso i centri fissi e le unità mobili fino alla refertazione in doppio cieco con eventuale gestione dell’arbitrato in caso di dubbi sulla negatività dell’esame.

Il software inoltre è stato adattato, sotto la guida della Dott.ssa Paola Mantellini, Direttore della struttura complessa S.C. Screening e Prevenzione Secondaria, e delle dottoresse Francesca Battisti, Noemi Auzzi, Anna Iossa, Matilde Marinelli e Federica Coppoli, anche per la gestione dell’arruolamento, della refertazione e del monitoraggio nell’ambito di particolari programmi di studio clinico locali ed internazionali (ad esempio lo studio “Innovazione in Mammografia: PErcorsi di TOmosintesi – IMPETO” e “My Personal Breast Screening – MyPeBS”).

Nella sezione Gestione Amministrativa il personale abilitato ha evidenza dello stato d’avanzamento dei processi di lettura e di revisione delle prestazioni erogate in regime di primo livello e può facilmente prenotare gli esami di approfondimento corrispondenti alle indicazioni date dai lettori.

Per la gestione e la refertazione delle prestazioni multidisciplinari di approfondimento viene utilizzato, invece, il software SUITESTENSA Screening MG – II level, che consente di gestire le pazienti che, avendo partecipato al programma di screening di primo livello, presentino un esito finale non negativo dell’esame mammografico e vengano richiamate per ulteriori esami di approfondimento (eco, RM, prelievi, analisi di tessuto ecc.).
In questo percorso è essenziale per la struttura sanitaria poter raccogliere all’interno di una cartella digitale dedicata tutte le informazioni relative all’episodio clinico, con caratterizzazione delle eventuali lesioni presenti.
Il software consente pertanto la gestione della refertazione per episodio con la possibilità di visualizzare la scheda anamnestica compilata durante il primo livello, nonché l’esito delle precedenti letture mammografiche. Inoltre, i dati relativi alle indagini eseguite, ai risultati a esse associati, alla diagnosi e alle indicazioni suggerite sono raccolti in forma strutturata, suddivisi per lesione, mettendo in atto meccanismi atti a garantire la completezza e coerenza delle informazioni inserite.

Per minimizzare il rischio clinico, limitando l’errore dell’operatore, sono disponibili diverse configurazioni di sistema che consentono la personalizzazione dei dati e delle obbligatorietà di compilazione secondo le necessità del centro e controlli di coerenza delle informazioni inserite.

La sezione Storico Referti permette di accedere ai referti e alle immagini dei precedenti esami clinici o in regime di screening, con il dettaglio delle diverse letture. Nello specifico, a supporto del percorso di senologia clinica verrà a breve messo in produzione SUITESTENSA Breast Data Management, software per la gestione del percorso degli episodi di senologia clinica, a partire dalla prenotazione degli esami fino alla refertazione strutturata di eventuali lesioni

La consultazione delle immagini in fase di refertazione avviene attraverso strumenti dedicati alla visualizzazione ed elaborazione delle immagini mammografiche, in grado anche di visualizzare informazioni avanzate, quali oggetti CAD e calcolo della densità.

Il sistema SUITESTENSA è caratterizzato da un’architettura web based sviluppata in tecnologia HTML5, per garantire la fruibilità delle applicazioni gestionali su qualunque postazione di lavoro, senza dovere installare alcun applicativo.
Il sistema è in grado di richiamare in modalità integrata e contestuale le immagini precedentemente acquisite e archiviate sul PACS.

Il sistema SUITESTENSA Screening Mammografico è inoltre integrato con SUITESTENSA ANALYTICS, un modulo di Business Intelligence per il monitoraggio, la selezione, l’estrazione e l’esportazione dei dati contenuti nel sistema stesso e, quindi, relativi all’attività svolta dalla struttura utilizzatrice. Questo strumento è rivolto a chi ha necessità di disporre di dashboard e report altamente configurabili, in grado di effettuare analisi ed estrazioni statistiche con criteri personalizzati per valutare a livello sia qualitativo sia quantitativo l’attività della propria struttura, anche in base agli standard e agli indicatori GISMA.
Lo strumento è fondamentale sia per il supporto delle attività legate al controllo di gestione sia per lo svolgimento di studi scientifici e il monitoraggio dell’attività clinica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here