Il tema del rinforzo della sanità territoriale è di estrema attualità e i territori si stanno muovendo con interventi mirati.
In provincia di Potenza, presso il poliambulatorio del comune di San Chirico Raparo, è stato installato un Box della Salute, una cabina multi-diagnostica con dispositivi medici per il monitoraggio e lo screening del proprio stato di salute gestiti da un sistema software evoluto con funzioni di teleconsulto e telerefertazione.

Il Box contiene un misuratore di pressione, un saturimetro, un termometro digitale, una bilancia, un elettrocardiografo a 12 derivazioni, un dermatoscopio per l’analisi della pelle e dei nevi, un otoscopio per l’analisi dell’orecchio interno, un audiometro per valutazione della capacità uditiva via aerea e ossea, uno stetoscopio digitale e un glucometro per la misura dei livelli di glucosio nel sangue.

Gli esiti degli esami vengono visionati da specialisti da remoto, secondo i principi della Tele-medicina, permettendo ai soggetti di avere un rapido riscontro con geriatri, pediatri, ginecologi, neurologi, ortopedici, cardiologi, psicologi e nutrizionisti. Il tutto 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
La cabina è dotata di un innovativo sistema di sanificazione che riduce il rischio di contrarre infezioni o diffondere virus, utile quindi nella prevenzione del Covid-19, basata su una lampada germicida.
Utilizzando un portale web dedicato, i cittadini del comune potranno inoltre condividere gli esami del Box della Salute con i medici della Centrale medica, oltre a tenere un promemoria sui farmaci che devono prendere e riceverli direttamente a casa.

Stefania Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here