È la donazione da parte del Gruppo Tecniche Nuove a favore del reparto di Pediatria dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda realizzata grazie ai proventi delle vendite del libro “Le avventure di Boh&Mah e il panda nano”.

Il Direttore Generale – Dottor Marco Bosio – con il Direttore della Pediatria e Direttore del Dipartimento Materno-Infantile – Professor Costantino De Giacomo – hanno accolto con piacere questo dono di valore.

I fondi raccolti, infatti, verranno utilizzati per l’acquisto di un “robottino” utile per il training nelle emergenze pediatriche che aiuta in concreto i bambini.
Si tratta di Simjunior, un simulatore pediatrico realistico ed estremamente evoluto, che riproduce reazioni fisiologiche di un bambino.

L’Ospedale Niguarda di Milano, con il supporto di Tecniche Nuove, è il primo ospedale italiano che intende avviare un percorso formativo rivolto ai professionisti sanitari in ambito pediatrico.

Un progetto concreto per la formazione del personale (medici, pediatri, infermieri etc.), soprattutto per far fronte a situazioni di emergenza e urgenza in pronto soccorso. Il manichino permette di regolare gli interventi in modo appropriato e, dunque, affinare la gestione di eventi critici in tutta sicurezza.

Un gesto solidale possibile acquistando il libro:
clicca qui

Corinna Montana Lampo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here