Inaugurato nuovo presidio a Mentana (Asl Roma 5)

Mentana (Asl Roma 5): Lo scorso 31 agosto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha inaugurato un nuovo Presidio Socio-Sanitario nel Comune di Mentana, afferente alla Asl Roma 5.
Tante le offerte della nuova sede, che si occuperà tanto di Vaccinazione dei cittadini compresi tra gli 0 e 18 anni di età, quanto della presa in carico da parte di personale infermieristico dei pazienti che necessitino di prelievi ematici, medicazioni e rilievo dei parametri vitali.

Il tutto in autonomia, come deve essere in un’assistenza di Comunità, ma anche con la collaborazione del medico che può fare richieste tramite prescrizioni.
Sempre in questa sede avverrà poi il raccordo tra assistito e medico di famiglia per la continuità delle cure e si terranno i rapporti tra Asl e Comune e Scuole per i programmi di educazione sanitaria.

Completano l’offerta un poliambulatorio, con servizi di cardiologia, diabetologia, ortopedia, pneumologia e neurologia, e il Servizio per la Tutela Salute Mentale Riabilitazione per l’Età Evolutiva, dedicato alla diagnosi, cura e riabilitazione delle patologie neurologiche, psicologiche e neuropsicologiche.

Il Presidio è inoltre sede di un Punto Unico di Accesso (PUA), di CUP e di tutte le attività di sportello necessarie per prenotare, spostare e pagare le prestazioni sanitarie.
Il prossimo passo sarà attivare il Servizio di Neurofisiologia.
L’inaugurazione del Presidio di Mentana si colloca nel piano regionale che vuole creare una sanità più vicina alla popolazione, attenta alle esigenze dei più deboli.
Una sanità basata su un concetto di Rete Territoriale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here