Lombardia: 250 nuove assunzioni per le Asst Lombarde

Lombardia: 250 nuove assunzioni per le Asst Lombarde
Giulio Gallera

Giulio Gallera, assessore al Welfare di Regione Lombardia, ha annunciato che nel 2018 verranno fatte 250 nuove assunzioni a tempo indeterminato nelle Asst lombarde. Il tutto grazie ad accordi sindacali.

«Le scarse risorse messe a disposizione dal Governo nazionale», ha spiegato l’assessore, «e i limiti normativi e finanziari che impongono che nel 2020 il costo del personale entro il 2020 sia quello del 2004 tagliato dell’1.5%, hanno determinato difficoltà nelle assunzioni anche in Lombardia. In questo contesto, in uno spirito di collaborazione e alto senso di responsabilità le Organizzazioni sindacali hanno accettato la riduzione delle quote previste per gli incentivi 2018 per il personale, il cui risparmio permetterà nuove assunzioni».

L’assunzione di nuovo personale permetterà anche di organizzare turni di lavoro meno stressanti e un’offerta sanitaria più efficiente. L’accordo è stato firmato da Cgil, Cisl, Uil e FSI-USAE.

Stefania Somaré

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here