All’Ospedale Sant’Anna della Città della Salute di Torino, la Neonatologia Universitaria, diretta dal prof. Enrico Bertino, ha allestito due family room in continuità assistenziale con la Terapia Intensiva Neonatale e con la Terapia Minima.

Arredate per consentire alla madre, ed eventualmente al padre, di restare giorno e notte in reparto, le stanze sono dotate del necessario per accudire il neonato e consentire ai genitori di verificare ed eventualmente rafforzare le competenze acquisite in Terapia Intensiva e in Patologia Neonatale prima del ritorno a casa.

Ad aiutarli in questo passaggio, il personale medico e infermieristico del reparto.
La conferma dell’autonomia di gestione del neonato è parte integrante del percorso di cura avviato in ospedale ed è fondamentale per consentire un rientro al domicilio in sicurezza.
Le family room sono state realizzate con il contributo dell’Associazione Piccoli Passi Onlus e del Provveditorato per le Opere Pubbliche.

Stefania Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here