Osram fornisce apparecchi UV-C per sanificare l’aria e le superfici.
Le sorgenti UV-C HNS di Osram funzionano a una lunghezza d’onda di 253,7 nm, eliminando virus e batteri con affidabilità del 99,9%.
Per proteggere dalle dannose radiazioni UV-C, i prodotti Osram sono dotati di sensori intelligenti a infrarossi, che rilevano la presenza di persone e spengono immediatamente AirZing quando qualcuno entra nella stanza, per evitare lesioni agli occhi e alla pelle.
Le radiazioni UV-C devono essere usate solo da personale formato.

Il nucleo cellulare dei microrganismi (batteri e virus) contiene timina, un elemento chimico del DNA/RNA che assorbe le radiazioni UV-C alla lunghezza d’onda di 253,7 nm, subendo modifiche tali per cui la cellula non è più in grado di moltiplicarsi e sopravvivere.
La radiazione V-UV (185 nm) uccide i microrganismi ma emette l’ozono, che è dannoso per la salute; la radiazione UV-C, invece, è priva di ozono e, dunque, più sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here