Microbiota intestinale del bambino e allergie

Sono sempre di più gli studi che si occupano di indagare la relazione tra il microbiotica intestinale dell’infante, i fattori che lo possono alterare e i risultati di tali alterazioni anche negli anni successivi. Tra questi sembrano esserci anche le allergie.
Si sa che il microbiota dell’infante si forma a partire dal contatto cutaneo con la madre, dal passaggio nel canale del parto e dall’allattamento. Qualcuno pensa addirittura che l’influenza materna parta dalla vita uterina.
Una review recentemente pubblicata sulla rivista Current Allergy and Asthma Reports, dal titolo “Birth Mode, Breastfeeding, Pet Exposure, and Antibiotic Use: Associations With the Gut Microbiome and Sensitization in Children” prende in considerazione alcuni particolari fattori ambientali: tipologia di parto, allattamento al seno, presenza di animali in casa e uso di antibiotici.
Alla fine della loro indagine degli articoli già esistenti in letteratura, i ricercatori statunitensi negano che vi sia relazione tra i 4 fattori sopra indicati e maggior rischio di sviluppare patologie atopiche, come la dermatite e l’asma.

Stefania Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here