Nuova Oncologia Medica per il Gemelli

Da qualche settimana la Fondazione Policlinico Universitario Gemelli Irccs di Roma può contare su un nuovo reparto di Oncologia Medica, ubicato al sesto piano dell’ala C della struttura.
30 i posti in letto, di cui 20 dedicati all’Oncologia Medica e 10 alle degenze oncologiche di Medicina Interna e Gastroenterologia. Il reparto è stato progettato per garantire un’eccellente organizzazione funzionale e operativa per il personale medico e, al contempo, offrire ai pazienti un elevato comfort: i locali sono ariosi e luminosi, con grande attenzione ai dettagli.

Il prof. Giampaolo Tortora, direttore del Comprehensive Cancer Center e dell’Oncologia Medica del Policlinico romano, racconta: «questo progetto si inserisce nel contesto più ampio di attività del nostro Comprehensive Cancer Center diffuso in tutta la Fondazione Policlinico Gemelli, che è stato di recente riconosciuto anche dall’OECI – Organisation of European Cancer Institutes, l’organismo internazionale degli European Cancer Center.

Nel 2020, in piena pandemia, abbiamo svolto un’attività molto intensa con 41 mila pazienti oncologici assistiti; in questi mesi difficili abbiamo effettuato lo stesso numero di terapie dell’epoca pre-pandemica, registrando anzi un aumento dei pazienti visti per la prima volta.
Tendenza in straordinaria crescita confermata dai dati del primo semestre del 2021, con oltre 28.700 pazienti assistiti e una proiezione di arrivare a 55 mila pazienti a fine anno, rispetto ai 41 mila del 2020.

Nei primi sei mesi del 2021 abbiamo ricoverato oltre 8.600 pazienti e assistito oltre 19 mila pazienti ambulatoriali. Il 66% di questi pazienti proviene dalla nostra Regione, ma gli altri vengono da tutta Italia, dalla Val d’Aosta, alla Sicilia, alla Sardegna, al Trentino-Alto Adige».

Da qui la necessità di ampliare i letti a disposizione dei pazienti. Definito dai professionisti della struttura romana il più bel reparto del Gemelli, questo spazio è dedicato all’assistenza oncologica SSN.

Stefania Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here