agosto 2013

Le raccomandazioni civiche sulle Ica

Contenute nel “Progetto di Prevenzione delle infezioni ospedaliere”, presentato lo scorso aprile da Acoi e Cittadinanzattiva Tribunale per i Diritti del Malato, le Raccomandazioni civiche sulle Infezioni correlate all’assistenza (Ica) invitano a: • porre…

I veri responsabili delle infezioni ospedaliere

Fino all’inizio degli anni ‘80 le infezioni ospedaliere erano dovute principalmente a batteri gram-negativi, come E. coli e Klebsiella pneumoniae. Poi, per effetto della pressione antibiotica e del maggiore utilizzo di presidi sanitari…

Information Technology in sanità: sondaggio tra gli operatori

Nell’ambito di un sondaggio effettuato da AAMI (Association for the Advancement of Medical Instrumentation) nel corso del 2012 che ha interessato un significativo numero di operatori statunitensi dell’information technology sanitaria, è emersa una…

Tecnologie sanitarie: la top ten dei rischi

In un recente studio pubblicato da Ecri (Emergency Care Research Institute) dal titolo “Top 10 Health Technology Hazards for 2013” è emerso che tra i principali pericoli individuati nel settore delle tecnologie sanitarie…

Convergenza tra Ingegneria clinica e Information technology

Il risultato dell’evoluzione tecnologica e procedurale in sanità è la naturale tendenza alla cosiddetta convergenza Ic-It, ossia la necessità di creare le sinergie indispensabili per affrontare le problematiche derivanti dall’integrazione dei dispositivi medici…

Bando per nuove competenze in sanità

La Fondazione Gimbe (Gruppo italiano medicina basata sull’evidenza) ha pubblicato un bando per l’erogazione di trenta borse di studio, ciascuna del valore di ottocento euro, destinate a studenti, neolaureati e specializzandi in Medicina…

Linee guida sul Parkinson. Aggiornamenti

Nel nostro Paese sono duecentotrentamila le persone affette da morbo di Parkinson. Questa cifra è destinata a raddoppiare entro il 2030 a causa dell’invecchiamento della popolazione (il 70% dei malati di Parkinson ha…

Cure inadeguate, ne risponde il medico

Ogni medico «deve fare tutto quello che è nella sua capacità per la salvaguardia dell’integrità del paziente». L’indicazione, che proviene dalla sentenza n. 13547/2012 depositata dalla IV Sezione Penale della Corte di Cassazione,…

Tecnica Ospedaliera © 2017 Tutti i diritti riservati