Emendamento per finanziare il Cnao

TO10_2006_10_Progettazione_foto 3081In riferimento all’approvazione da parte della Commissione Bilancio del Senato dell’emendamento sul finanziamento del Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica di Pavia con 30 milioni di euro per i prossimi tre anni, Erminio Borloni, presidente del Cnao, si è dichiarato «soddisfatto dell’approvazione in Commissione Bilancio dell’emendamento che consente la prosecuzione delle attività di ricerca, assistenza e cura dei malati oncologici con un contributo fino a 15 milioni di euro per l’anno 2015, a 10 milioni di euro per l’anno 2016 e a 5 milioni di euro per l’anno 2017 e mi auguro che venga confermato dall’iter parlamentare».

Il Cnao è l’unico centro in Italia e uno dei quattro al mondo in cui effettuare l’adroterapia sia con protoni sia con ioni carbonio, l’unica terapia possibile per migliaia di italiani che sono colpiti da tumori resistenti alla radioterapia tradizionale ai raggi x o non operabili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here