Gemmo, facility management per gli ospedali

Gemmo è un’impresa italiana attiva nella realizzazione e gestione di impianti tecnologici complessi e di efficientamento energetico per infrastrutture strategiche, uno dei settori in cui è leader è quello ospedaliero, in cui gestisce e manutiene gli impianti di decine di strutture, per esempio Ospedale Niguarda di Milano, Istituto Europeo di Oncologia di Milano, Policlinico Universitario Gemelli di Roma.

Proprio al Gemelli Gemmo lavora con una squadra di 70 risorse dedicate sugli impianti tecnologici (termici, elettrici, idrico-sanitari, speciali e meccanici) per una superficie complessiva gestita di circa 350.000 mq, costituiti da quattro complessi sanitari principali:

  • il Complesso Policlinico: costituito da diciotto edifici di varie dimensioni, dove sono ubicati reparti di degenza, ambulatori, laboratori e servizi rivolti ai pazienti ricoverati, ai visitatori quotidiani e al personale
  • il Complesso Polifunzionale:  sono ospitati gli ambulatori e i reparti della Clinica delle Malattie Infettive, il Centro di Malattie dell’Invecchiamento (CEMI) ed un centro PET.
  • Piastra Polifunzionale: La Piastra Polifunzionale, in cui sono ospitati in forma centralizzata laboratori di analisi, sale operatorie e il dipartimento d’emergenza e accettazione (D.E.A.) di secondo livello che svolge un’intensa attività affrontando mediamente circa 85000 accessi annui, (distribuiti tra i tre Pronto Soccorso: Centrale, Pediatrico e Ostetrico) 
  • Complesso Integrato Columbus: un tempo struttura privata, oggi reparto di ortopedia e chirurgia.

L’attività di Gemmo prevede: distribuzione e gestione energia, impianti produzione energia da fonti rinnovabili (FER), sistemi di emergenza, impianti elettrici, HVAC e impianti idrico sanitari, sistemi di sicurezza (safety & security), distribuzione gas medicali, equipaggiamento sale operatorie e apparecchiature elettromedicali, risparmio energetico e riqualificazione tecnologica, impianti speciali (BMS, telecontrollo e telegestione, diffusione sonora ecc.), CAFM/CMMS e sistemi informativi, reti ICT.

Al Policlinico Gemelli, nello specifico, il contratto Global Service prevede processi di carattere organizzativo ingegneristico e operativo gestiti da GEMMO  e atti a fornire alla committenza la completa gestione dell’infrastruttura. 

A Gemmo è trasferita la responsabilità del risultato dei processi operativi e vengono definiti milestone e un set di indicatori prestazionali per misurare l’efficacia del servizio.

Il contratto prevede, oltre ai processi manutentivi, la realizzazione di lavori di manutenzione straordinaria edili e impiantistici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here