Nuova degenza pediatrica per il Buzzi di Milano

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera con un gruppo di medici dell’Ospedale Buzzi di Milano

All’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi di Milano (ASST Fatebenefratelli-Sacco) il mese di novembre è iniziato con l’apertura della nuova degenza pediatrica presso la corrispondente Unità Operativa Complessa.
L’operazione ha permesso un incremento di 18 posti letto, che potranno essere utilizzati sia per il ricovero di pazienti arrivati al Pronto Soccorso in regime di urgenza sia per la programmazione dei ricoveri per bambini con patologie croniche/complesse che richiedono assistenza specialistica o ultra-specialistica e multidisciplinare.

Il reparto di degenza è ospitato all’interno di un nuovo padiglione, dedicato all’ingegner Giovanni Recordati, imprenditore scomparso nel 2016 la cui azienda ha finanziato totalmente i lavori.

Il padiglione ospita anche la nuova Neurologia Pediatrica, con due posti letto: anche in questo caso, colori e arredi sono stati pensati per i piccoli degenti.
La disponibilità di un’area dedicata e allestita con attrezzature all’avanguardia permette un approccio integrato alla cura del bambino, sempre in un clima di rapporto di fiducia con i familiari e di umanizzazione dei percorsi.

Qui verranno trattate le principali patologie neurologiche acute e croniche dell’età pediatrica, in particolare epilessie: epilessie dell’infanzia e dell’adolescenza, con particolare interesse per epilessie farmacoresistenti, epilessie rare e genetiche, encefalopatie epilettiche.

Stefania Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here