Dall’Ausl Reggio Emilia all’Europa

Dall'Ausl Reggio Emilia all'Europa
Antonio Chiarenza

Antonio Chiarenza, già responsabile dello staff Ricerca e Innovazione dell’Ausl di Reggio Emilia, è stato nominato componente dello Steering Committee for the European Public Health Association (EUPHA) Section on Migrant and Ethnic Minority Health (comitato scientifico per la salute dei migranti e delle minoranze etniche dell’associazione europea di sanità pubblica).
Si tratta di un comitato che opera per assicurarsi che i migranti e le minoranze etniche vengano curate in modo adeguato. I membri sono otto, tutti selezionati per l’alto livello di esperienza.
Chiarenza – che è anche leader della Task Force on Migrants, Equity and Diversity della rete Health Promoting Hospitals (HPH) e coordinatore regionale della stessa rete – ha dichiarato: «la partecipazione a questa rete internazionale ha l’obiettivo di implementare i servizi e le politiche sanitarie e il miglioramento delle competenze degli operatori attraverso programmi formativi e il confronto con professionisti di altri Paesi».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here