La sicurezza sul lavoro e le responsabilità nel comparto sanitario

Le strutture sanitarie in genere, come Ospedali, Cliniche e Istituti di Ricovero e Cura, ma anche case di riposo per anziani (oggi RSA – Residenze Sanitarie Assistenziali), sono luoghi di lavoro piuttosto eterogenei, caratterizzati quasi sempre da aree specifiche e complesse sia per la “natura” dei pazienti, sia per la tipologia dei trattamenti e i protocolli medici: vedi i Dipartimenti di Emergenza e Urgenza, Day Hospital, Day Surgery, Degenze, Laboratori di ricerca e analisi, Diagnostica per Immagini, Reparti di Igiene Mentale e Psichiatrici, Reparti Alzheimer, Ambulatori, Stroke Unit ecc.).

A questo si aggiungono le problematiche strutturali e impiantistiche, gli approvvigionamenti e le forniture, i cantieri e gli interventi di ristrutturazione ecc.
Tutti questi aspetti che vanno a incidere sulle caratteristiche organizzative, strumentali e infrastrutturali, impongono al Datore di Lavoro, in primis, un’attenta e rigorosa Valutazione dei Rischi in funzione anche delle inevitabili interferenze che si creano tra ambienti, persone e lavorazioni.

In tutte queste realtà deve esistere un organigramma aziendale in capo al Datore di Lavoro e/o Legale Rappresentante identificato in un Presidente o più spesso in un Direttore Generale, a cui fanno seguito i Consigli di Amministrazione o di Indirizzo, le figure dirigenziali/apicali con delega e “portafoglio” (vedi RSPP, Direttore Sanitario, Direttore Amministrativo, Direttore Sociale, Direttore Tecnico, ecc.).

Il corso “La sicurezza sul lavoro e le responsabilità nel comparto sanitario: datori di lavoro, RSPP, Dirigenti, Preposti e Lavoratori” propone tutti gli elementi utili a rafforzare l’organizzazione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro somministrando anche concrete indicazioni procedurali per elaborare o migliorare le linee guida, procedure, istruzioni operative su compiti e responsabilità delle diverse figure sopra citate, ognuna delle quali soggette a obblighi e doveri in capo al D.Lgs. 81/08.

I docenti

Paolo Varesi

Paolo Varesi
Dottore in Scienze Politiche dell’Amministrazione, Sostituto Commissario della Polizia di Stato e docente di Diritto Penale e Leggi di pubblica sicurezza. È membro esperto della Commissione Consultiva Permanente ex art. 6 – D.Lgs. 81/2008 con nomina del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 

Rolando Dubini

Rolando Dubini
Avvocato iscritto all’Ordine degli Avvocati di Milano n. 9685 dal 10 maggio 1990, patrocinante in Cassazione (specializzato in Diritto Penale del Lavoro, Responsabilità amministrativa dell’impresa D.Lgs. 231/2001, Diritto alla Tutela dei Dati Personali-Privacy), iscritto all’Ordine dei Giornalisti Albo Speciale da aprile 2008, si occupa di sicurezza e igiene del lavoro dal 1988.

 

Edizione: 11 luglio 2019
Organizzato dalla Sede Territoriale AIFES Milano 3 | Studio IM-SERVIZITECNICI
Durata: 6 ore
Quota di partecipazione: € 190,00 + IVA (20% di sconto per abbonati a Tecnica Ospedaliera)
Sede: Via Giovanni Cantoni, 7 – Milano
Responsabile scientifico:arch. Ivan Masciadri

Validità

• Aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP exart. 32 D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato-Regioni del07/07/2016 e s.m.i. (6 ore)
• Aggiornamento quinquennale di RSPP/Datore diLavoro ex art. 34 D.Lgs. 81/08 (6 ore)
• Aggiornamento quinquennale di Coordinatore dellaSicurezza (CSP/CSE) ex art. 98 D.Lgs. 81/08 (6 ore)
• Aggiornamento dei Lavoratori, Preposti, Dirigenti, RLS ex art. 37 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori Ateco e in particolare per il settore sanitario.

Per pre iscrizioni:
https://www.im-servizitecnici.com/icorsi/corso-cod-c23-la-sicurezza-sul-lavoro-e-le-responsabilita-nel-comparto-sanitario-datori-di-lavoro-rspp-dirigenti-preposti-e-lavoratori/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here