L’Accademia dei Direttori è un appuntamento annuale organizzato dalla Società Italiana di Medicina di Emergenza/Urgenza che mette a confronto 150 responsabili delle strutture di Medicina e Chirurgia di Emergenza e Accettazione d’Italia.
Per l’occasione è stato presentato il documentario “Ogni 90 secondi – Storie di Pronto Soccorso fra emergenza e urgenza”, che racconta lo status dei Pronto Soccorso italiani nel post crisi sanitaria.

Anna Maria Brambilla, direttore della Medicina d’Urgenza dell’Ospedale Sacco di Milano, sottolinea come questo documentario «dà voce a tutti i Pronto Soccorso d’Italia, come fossero un unico luogo che, pur con le immense differenze che ci sono da Regione a Regione, parla una voce sola, quella della cura, dell’attenzione all’altro, del lavoro di squadra».

Stefano Paglia, direttore del Pronto Soccorso di Lodi, ha aggiunto: «in Italia c’è un’emergenza in Pronto Soccorso ogni 90 secondi e a spaventare medici e infermieri è la complessità quotidiana che dobbiamo affrontare, gli aspetti più disparati da gestire, in pochi minuti, spesso pochi secondi. Per questo sono convinto che se al mondo restasse un solo medico, non potrebbe che essere un medico del Pronto Soccorso».

Il documentario riunisce le voci di vari professionisti di Pronto Soccorso, ognuno pronto a dire cosa il Pronto Soccorso rappresenta nella sua vita. E non solo. La regia è di Davide Demichelis, la fotografia di Orazio Truglio, la direzione creativa di Angela Gianotti, le musiche originali sono di Fabio Barovero, il montaggio di Alessandro Pardi e le riprese del team Variego.

Stefania Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here