Ottimizzazione dei flussi di lavoro del personale sanitario

Il nuovo padiglione DEA dell’Ospedale Vito Fazzi di Lecce è destinato a rappresentare una realtà di primo piano nel panorama della sanità non solo pugliese ma di tutto il Mezzogiorno.
Il nuovo processo sarà possibile grazie a un partner tecnologico come Ascom che con le sue soluzioni tecnologiche diventa parte integrante di questo importante progetto; soluzioni tecnologiche in ambito sanitario di elevato livello qualitativo che lo farà divenire un punto di riferimento per future installazioni e realizzazioni similari.
Le soluzioni adottate, che annoverano più di 150 smartphone su cui sono caricate specifiche applicazioni per le strutture sanitarie, sono in grado di rispondere in maniera soddisfacente a tali esigenze focalizzandosi sull’ottimizzazione dei flussi di lavoro del personale sanitario e nel fornire un valido contributo per un utilizzo più razionale ed efficace delle risorse a disposizione per ciascun reparto o area di cura.
Le soluzioni Ascom garantiscono anche la scalabilità di allarmi e task, tematica che rappresenta un fattore di primaria importanza dal punto di vista organizzativo in una struttura ospedaliera complessa quale il nuovo DEA.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here