Servizi a favore di strutture sanitarie pubbliche e imprese

Il sistema integrato dei dispositivi medici è stato avviato con l’obiettivo di assicurare il governo dei dispositivi medici dall’immissione in commercio in Italia al loro utilizzo, compresi il consumo e la spesa da parte del Ssn. Oggi rappresenta uno strumento integrato nelle opportunità offerte dal Codice dell’Amministrazione Digitale ai fini della semplificazione amministrativa in termini di efficacia, economicità, imparzialità, trasparenza, semplificazione e partecipazione dei procedimenti amministrativi. Inoltre nel 2014 il Repertorio dei Dispositivi Medici sarà esteso ai dispositivi medico-diagnostici in vitro, per garantire anche per questa categoria di prodotti modalità più efficienti di registrazione e identificazione, ma anche e soprattutto per costruire – a vantaggio di aziende sanitarie e imprese – un patrimonio condiviso di dati utili alle esigenze comuni (approvvigionamenti, monitoraggio dei consumi, sorveglianza del mercato, vigilanza sugli incidenti).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here