Sistemi di chiamata infermiera, per una gestione ottimale dei flussi di lavoro e delle risorse

Una guida gratuita per orientarsi e scoprire le tecnologie disponibili

SCARICA LA GUIDA

Il Servizio Sanitario Nazionale si trova oggi a fronteggiare uno scenario complesso caratterizzato da diverse criticità.

Il progressivo invecchiamento della popolazione, l’incremento delle patologie croniche, delle disabilità e la crescita preoccupante della demenza sono tra le principali cause della lievitazione della spesa sanitaria che nei prossimi anni si caratterizzerà per un tasso di crescita più che triplicato rispetto al passato.

A fronte di una maggior richiesta di risorse della sanità, la grave crisi economica che ha segnato il pianeta nell’ultimo decennio, ha imposto severi tagli della spesa pubblica, che hanno inciso pesantemente anche in ambito sanitario dove la prestazione di servizi di buona qualità rimane l’obiettivo fondamentale di ogni percorso di cura.

L’attenzione alla qualità delle prestazioni e dei servizi nel suo complesso è un elemento di attenzione del paziente e dei suoi familiari che, sempre più attenti e informati, dal web ottengono informazioni, confrontano esperienze e valutano i centri di cura.

Per contenere la spesa e continuare a erogare prestazioni di qualità diventa quindi fondamentale per il manager ospedaliero ottimizzare le risorse disponibili, il che significa anche gestire in maniera intelligente e integrata i flussi di lavoro.

Le strutture ospedaliere si caratterizzano, infatti, per la presenza di numerose fonti d’informazione che, se non correttamente gestite e comunicate, possono ostacolare la produttività, ridurre la soddisfazione di addetti alle cure e pazienti, avere un impatto negativo sui risultati clinici, incidere in maniera significativa sui costi.

Comunicare in maniera intelligente aiuta il personale a diretto contatto con i pazienti ad anticipare gli eventi e non solo reagire a essi, evita spostamenti inutili e consente al manager di ottimizzare la produttività delle risorse umane e delle attrezzature.

Per comunicare in maniera efficiente all’interno dell’ospedale e ottimizzare la gestione dei flussi di lavoro esistono moderni sistemi di chiamata infermiera che, grazie alla loro modularità, sono in grado di rispondere alle differenti esigenze gestionali intra reparto o dell’intera struttura ospedaliera.

Diverse sono le tecnologie disponibili: dai sistemi base, cosiddetti entry level, che consentono di contattare l’infermiera in maniera discreta e non invadente premendo un dispositivo di chiamata; fino a sistemi evoluti, performanti e sempre più smart, che utilizzano tecnologia IP e architettura decentralizzata.

Questi ultimi sono in grado di assolvere compiti anche molto complessi, come il coordinamento e la gestione ottimizzata dei flussi di lavoro e degli allarmi personali, e sono in grado di supportare feature specifiche come il controllo dei varchi o il controllo del paziente a letto.

La scelta di un sistema pertinente e customizzato, sulla base delle esigenze della struttura, consente d’incrementare l’efficienza operativa, ridurre i costi e lo stress per il personale, migliorare la gestione delle risorse umane e disporre di più tempo da dedicare ai pazienti con evidenti vantaggi per l’immagine della struttura.

Proprio in virtù dei vantaggi che un sistema di chiamata infermiera può offrire a una struttura ospedaliera in termini di ottimizzazione delle risorse disponibili e di riduzione dei costi, Tecnica Ospedaliera ha realizzato una guida gratuita che vi consentirà di:
• avere una panoramica delle tecnologie disponibili: dai sistemi base a quelli più evoluti
• conoscere le opportunità di efficientamento per le strutture
• orientarvi nella selezione di un sistema di chiamata infermiera
• scoprire la case history di una struttura ospedaliera di eccellenza

Scaricatela gratuitamente per approfondire la tematica. Buona lettura!

SCARICA LA GUIDA

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here