Smartphone per calcolare l’ovulazione

Un gruppo di ricercatori della Harvard Medical School di Boston ha ideato un modo per sfruttare lo smartphone per calcolare il momento dell’ovulazione usando piccoli quantitativi di saliva (<100 μL) e un dispositivo microfluidico.
Il dispositivo asciuga la saliva, consentendo a un’intelligenza artificiale di effettuare il test di Fern e valutare lo stadio del ciclo mestruale della donna.

I ricercatori hanno verificato l’efficacia del dispositivo usando sia della saliva artificiale sia della saliva umana: i risultati hanno mostrato un’accuratezza del 99% nel predire l’ovulazione.
Lo strumento potrebbe diventare uno strumento utile per la contraccezione o, al contrario, per favorire il concepimento in coppie che vogliano usare metodi naturali.

Lo studio in questione è stato pubblicato su Lab on a chip: Vaishnavi Potluri, Preethi Sangeetha Kathiresan, Hemanth Kandula et al. “An inexpensive smartphone-based device for point-of-care ovulation testing”. Lab Chip, 2019,19, 59-67. Doi: 10.1039/C8LC00792F

Stefania Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here