Neuromed inaugura una Piattaforma Poliambulatoriale

Neuromed inaugura una Piattaforma PoliambulatorialeL’Irccs Neuromed ha inaugurato una nuova Piattaforma Ambulatoriale dedicata all’accoglienza dei pazienti nelle ore diurne. Innovazione tecnologica, rispetto per l’ambiente, sicurezza, umanizzazione, centralità del paziente: queste la parole chiave del nuovo plesso che si armonizza perfettamente con il territorio circostante, riducendo al minimo l’impatto ambientale.
L’alimentazione energetica della Piattaforma viene, infatti, da un impianto a trigenerazione, associato a un impianto fotovoltaico e a un impianto solare termico: l’efficienza energetica della struttura è quindi notevole, pari a circa l’85%, più del doppio di un impianto tradizionale. La sicurezza è data dalla struttura antisismica, che la pone in categoria S4, livello oggi richiesto alle costruzioni strategiche del Paese.
«La nuova Piastra Ambulatoriale», spiega Orazio Pennelli, direttore sanitario di Neuromed, «è strutturalmente e funzionalmente integrata al complesso ospedaliero preesistente, destinato alla degenza per acuti e alla riabilitazione, ed è concepita per accogliere le attività sanitarie diurne. La sua articolazione in Centri Specialistici Ambulatoriali di Diagnosi, Cura e Studio è specificamente rivolta alla presa in carico globale della persona, con le sue esigenze specifiche. Il paziente ha infatti la possibilità di effettuare contemporaneamente la visita ambulatoriale, il consulto interdisciplinare, gli eventuali esami di diagnostica strumentale e di medicina di laboratorio. In questo modo vengono concentrati in tempi rapidi, spesso in giornata e con minimo disagio, i più appropriati percorsi diagnostico-terapeutici».

Stefania Somaré

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here