Celiachia: l’app di Regione Lombardia per chi ne soffre

Si chiama Salutile No Glutine la nuova app presentata nell’ottobre 2018 da Regione Lombardia e dedicata ai cittadini con esenzione per celiachia o interessati al mondo del Gluten Free. In Lombardia sono 37.000 i celiaci diagnosticati e si stima che ce ne siano quasi il doppio, che non sanno di esserlo.
Per loro la Regione ha messo in campo un programma che comprende dematerializzazione del bonus per l’acquisto dei prodotti Gluten Free e la nuova app che permette di avere tutto a portata di smartphone. Presto arriverà anche la possibilità di acquisti online.

Ma veniamo alla app, il cui uso può essere diffuso agli interessati anche tramite consiglio del medico di medicina generale o dello specialista. Salutile No Glutine permette, innanzi tutto, di individuare i rivenditori di prodotti dietetici senza glutine convenzionati con il Servizio Sanitario Nazionale presenti sul territorio lombardo, il che può essere utile se si è lontano da casa per lavoro o divertimento, per esempio. Una volta scelto il rivenditore più comodo è possibile avviare la navigazione per avere le indicazioni stradali.
Inoltre, se il paziente celiaco ha attivato il Fascicolo Sanitario Elettronico, può inserire le sue credenziali OTP e accedere ad altri servizi, tra cui il monitoraggio del proprio budget celiachia mensile, per esempio.

Ma non solo. In questa versione, la app permette anche di verificare se un prodotto è erogato o meno dal SSN, semplicemente scansionandone il codice a barre. Infine, presso alcuni negozi è possibile usare la app per acquistare anche senza il vincolo della TS-CNS. Ovviamente tutte le funzioni sono attive per il paziente o/e per i propri figli minorenni. La app è disponibile per sistemi Android e iOS.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here