Dotazioni strutturali dell’ospedale di Mazara del Vallo

Il progetto del nuovo ospedale di Mazara del Vallo risponde ai più recenti standard funzionali previsti dalla Regione Siciliana (dr 17/6/02) per l’accreditamento delle strutture sanitarie. In particolare, le aree di degenza sono così composte:
camere singole (superficie non inferiore a 12 m2) e bagno assistito per almeno il 10% delle camere complessive;
camere multiple (massimo 4 posti letto; superficie non inferiore a 9 m2 per posti letto);
almeno un bagno con doccia ogni 4 posti letto;
almeno un bagno per disabili ogni 40 posti letto;
soggiorno, medicheria, spazio per caposala, studio medico.
Ciascun piano con camere di degenza deve disporre di spazio attesa visitatori, locale per il personale di assistenza diretta, cucinetta e servizi igienici per il personale, locali distinti per i depositi (pulito, attrezzature, materiale sporco), vuotatoio con lavapadelle.
Nelle degenze pediatriche sono obbligatori un locale di svago a uso esclusivo dei bambini e una stanza per la permanenza dell’accompagnatore vicino al bambino. Nella degenza psichiatriche è previsto una sala colloquio/visite.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here