Supporto nella gestione del dolore cronico

Lo scorso maggio Regione Lombardia ha presentato un’app ideata dalla Rete Terapia del Dolore di Milano per aiutare medici di medicina generale (mmg) e pazienti nella gestione del dolore cronico.
L’app è suddivisa in due sezioni: una verde, visibili a tutti, e una azzurra, riservata invece ai mmg.
La sezione verde, in particolare, sostiene chi soffre di dolore cronico e i suoi famigliari indirizzandoli al Centro di Cura del Dolore a loro più vicino e stimolandoli a condividere le proprie esperienze con altri soggetti affetti dalla stessa problematica, entrando a far parte in prima persona della Rete del Dolore Cronico.
Secondo gli ideatori dell’app, infatti, i pazienti e i loro famigliari sono estremamente importanti nello stimolare il sistema di cura a fare meglio, in termini di migliore accesso ai servizi e di appropriatezza.
Inoltre, l’app è un importante strumento di informazione per chi soffre di dolore cronico, un male non sempre riconosciuto e creduto perché non visibile.
Per questo sapere a chi rivolgersi e come aiutarsi con alimentazione e stili di vita, per esempio, può fare la differenza.
L’informazione è veicolata dall’app al paziente tramite schermate descrittive anche delle diverse terapie utilizzabili per contrastare il dolore cronico.
L’utente può inoltre salvare i centri RED preferiti sul proprio dispositivo.
Vi è anche una funzione per calcolare l’intensità del dolore: le scale usate sono quella di Wong-Baker per bambini sotto gli 8 anni e una scala numerica da 0 a 10 per gli altri.
I valori riscontrati possono essere condivisi con il medico curante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here