"infezioni ospedaliere" tag

Infezioni ospedaliere: i dati

Sono stati presentati a Roma i dati del primo report sulle batteriemie da enterobatteri resistenti ai carbapenemi. Lo studio è stato coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità. Sono 2000 i casi di batteriemie che…

Infezioni nelle organizzazioni sanitarie

Dal 15 al 18 aprile e dal 7 al 9 maggio 2015, a Bergamo. Il corso di aggiornamento su “Infezioni nelle organizzazioni sanitarie” è rivolto agli operatori sanitari addetti al controllo delle infezioni…

Le infezioni ospedaliere in numeri

Dai dati presentati al Congresso italiano sui Dispositivi Medici da Assobiomedica si evince che il numero di pazienti residenti in Ue con almeno un’infezione nosocomiale è stimato in 4,1 milioni, i decessi correlati…

Infezioni ospedaliere: aggiornamenti normativi ed esperienze concrete

Le infezioni ospedaliere rappresentano una grande sfida per i sistemi sanitari europei e mondiali. In Italia circa 500mila pazienti su 9,5 milioni di ricoverati ogni anno contraggono un’infezione contratta in ospedale. Come dire…

VI congresso nazionale Simpios

Il congresso nazionale della Società Italiana Multidisciplinare per la Prevenzione delle Infezioni nelle Organizzazioni Sanitarie, giunto alla sua sesta edizione, è in programma a Montesilvano (PE) dal 19 al 21 maggio 2014. Il…

Prevenzione e controllo delle infezioni ospedaliere

Venerdì 6 dicembre presso l’Ospedale Sant’Anna di Torino si svolge un “incontro con operatori e pazienti sulla sicurezza, la prevenzione e il controllo delle infezioni ospedaliere”. Le infezioni nosocomiali uccidono 37.000 persone nell’Unione…

Infezioni correlate all’assistenza: che fare?

La piaga delle infezioni ospedaliere è tre le principali fonti di preoccupazione per gli amministratori di ospedali e per i pazienti. Si stima che ogni anno in Europa 4,1 milioni di persone siano…

Le raccomandazioni civiche sulle Ica

Contenute nel “Progetto di Prevenzione delle infezioni ospedaliere”, presentato lo scorso aprile da Acoi e Cittadinanzattiva Tribunale per i Diritti del Malato, le Raccomandazioni civiche sulle Infezioni correlate all’assistenza (Ica) invitano a: • porre…

I veri responsabili delle infezioni ospedaliere

Fino all’inizio degli anni ‘80 le infezioni ospedaliere erano dovute principalmente a batteri gram-negativi, come E. coli e Klebsiella pneumoniae. Poi, per effetto della pressione antibiotica e del maggiore utilizzo di presidi sanitari…

Prevenzione e controllo delle infezioni ospedaliere

Le infezioni ospedaliere sono la complicanza più frequente e grave dell’assistenza sanitaria. Sono l’effetto della progressiva introduzione di nuove tecnologie sanitarie, che da una parte garantiscono la sopravvivenza a pazienti ad alto rischio…

Tecnica Ospedaliera © 2017 Tutti i diritti riservati